Alessandra Clemente: “Forza Ciro!”

La frase scagliata addosso a Ciro la scorsa notte, tra il fumo, la paura, le fiamme “Ve ne dovete andare” mi ha ricordato quando, andando via da Nisida un pomeriggio di qualche anno fa dopo l’incontro con alcuni ragazzi con noi familiari di vittime innocenti di camorra un ragazzo mi urlò dalla finestra della sua stanza “Viva la Camorra Alessandra!!!!!”.

Sono frasi che fanno male, ti buttano a terra ma vuol dire che stai lavorando nella direzione giusta.

C’è chi agisce per convivere, e chi agisce per convincere. Tu Ciro, appartieni alla seconda categoria di persone.

Forza Ciro!
Forza Chiaiano terra meravigliosa e libera!

I beni confiscati sono la forma più alta di contrasto agli affari criminali, occorre predisporre ed ottenere video sorveglianza e sistemi di sicurezza appropriati al sacrificio delle ragazze e dei ragazzi che li restituiscono alla collettività.

Clicca per leggere Alessandra Clemente: “Forza Ciro!” su Iltabloid.

(Visited 5 times, 1 visits today)

Sull'autore

Vedi anche