dal mondo222 Video

Papa a Medellín: “La Chiesa non è una dogana, le sue porte sono aperte a tutti”

“La Chiesa in Colombia è chiamata ad impegnarsi con maggiore audacia nella formazione di discepoli missionari”, come indicato anche nella Conferenza episcopale latinoamericana di Aparecida dieci anni fa. Quindi, i discepoli devono “andare all’essenziale”, “rinnovarsi” e “coinvolgersi”. Questo è [CONTINUA]

Clicca per leggere Papa a Medellín: “La Chiesa non è una dogana, le sue porte sono aperte a tutti” su Iltabloid.