“Femminismo!” di Paola Columba a Viterbo giovedì 6 aprile

Domani, giovedì 6 aprile alle ore 17, all’Auditorium dell’Università della Tuscia, in via Santa Maria in Gradi 4, ci sarà la proiezione di Femminismo! di Paola Columba, il film documentario di 52 minuti che ha ricevuto la Menzione Speciale ai Nastri d’Argento 2017.

Già presentato in 20 città italiane, oltre che ai Festival Cinema e Donne di Firenze, al Festival Sguardi Altrove di Milano, il film ora fa tappa a Viterbo.

Alla proiezione seguirà un dibattito con la partecipazione dell’autrice, Federica Castelli, Anna Maria Crispino ed Elvira Federici. Il sindaco Michelini sarà presente per un saluto insieme agli assessori Sonia Perà e Giacomo Barelli.

Femminismo! di Paola Columba è uno sguardo militante sul ruolo della donna. Dalle battaglie femministe degli anni ’70 alle ragazze della YouTube generation che spesso si dichiarano “non femministe” ed equiparano il femminismo al maschilismo. Il corpo come strumento per conquistare popolarità, il sesso separato dall’identità, vecchi e nuovi stereotipi, dalla pubblicità alla TV, ai videogame. Mutilazioni sociali, violenza di genere, Pussy Riot e Femen. Le sfide del futuro. Con tante donne: attiviste, politiche, scrittrici, attrici che il Femminismo lo hanno vissuto: Emma Bonino, Dacia Maraini, Lidia Ravera, Piera Degli Esposti, Lucia Poli… e tante altre.

Paola Columba è autrice e regista. Il suo film d’esordio Legami di Sangue ha vinto il premio Flaiano per la migliore Opera Prima è stato in competizione ufficiale ai Festival Internazionali di Philadelphia, Mar de La Plata e Salerno ed è stato presentato con successo al Chinese Theatre di Hollywood. I suoi testi teatrali hanno ottenuto numerosi premi, sono stati pubblicati da Editori&Associati con una prefazione di Dacia Maraini rappresentati in vari teatri in tutta Italia.

Femminismo! è stato prodotto da Fabio Segatori, regista e produttore viterbese. Segatori ha diretto, tra l’altro, Hollywood Flies, girato in America e distribuito in 38 paesi, Terra Bruciata e Ragazze a mano armata e coprodotto, a Hollywood, il thriller The Ghostmaker. Sta preparando il documentario Lo sguardo di Rosa, girato con 13 telecamere, sulla Macchina di S. Rosa, prodotto con la collaborazione del Comune di Viterbo. L’evento di domani è realizzato in collaborazione con il Disucom (Università degli Studi della Tuscia).

Clicca per leggere “Femminismo!” di Paola Columba a Viterbo giovedì 6 aprile su Iltabloid.

(Visited 7 times, 1 visits today)

Sull'autore

Vedi anche