I° Municipio, mobilità, avviata la partecipazione sul progetto di isola ambientale a Monti

“Sappiamo che il Campidoglio ha intenzione di attuare un progetto di isola ambientale che riguarda solo una parte del Rione Monti e che andrebbe a riproporre la pedonalizzazione di Via Urbana, modificando un intervento già definito ed attuato nel 2015.

Tutto ciò senza ascoltare i residenti e gli artigiani, con una proposta che esclude gran parte del Rione e non tiene conto delle ripercussioni sui flussi di mobilità al suo interno e per le zone limitrofe.

L’unico dato certo è uno stanziamento nel bilancio capitolino di Euro 700.00,00, somma importante per un Municipio che ha un budget complessivo per i lavori pubblici di 1.800.000,00 euro l’anno, e che potrebbe essere impiegato più utilmente in lavori di riqualificazione all’interno del Rione.

Sappiamo, per averlo appreso dai social network, di incontri che si sarebbero svolti tra il Presidente della Commissione Mobilità Capitolina e un gruppo ristretto di persone, per la presentazione di una proposta progettuale che non tiene minimamente conto del lavoro portato avanti in questi mesi dai residenti, dai commercianti e dagli artigiani del Rione e della posizione assunta negli anni dal Primo Municipio.

La nostra visone della città e l’approccio con il territorio sono diversi. E’ per questo che abbiamo deciso di dare inizio nei prossimi giorni ad un percorso di partecipazione per la realizzazione di un’isola ambientale a Monti che sia in linea con quanto previsto dal PGTU e che recepisca in modo serio le istanze formulate dai residenti e artigiani del Rione nel corso dei numerosi incontri pubblici che si sono susseguiti negli ultimi mesi, non ultima la richiesta di ripristinare i bus elettrici, altra promessa inevasa dal Campidoglio.

Per l’ennesima volta, infine,  chiediamo alla Giunta Capitolina una risposta alle nostre reiterate richieste di attuazione dei progetti già pronti da mesi che attendono solo di essere avviati: l’isola ambientale di Aventino – per la quale il Ministero dell’Ambiente ha già stanziato 120.000 Euro – e quella di Borgo, che il Primo Municipio ha condiviso con il Dipartimento Mobilità, Agenzia della Mobilità, Polizia Locale e Atac, il cui progetto e’ fermo alla firma da oltre una anno”.

Così in una nota la Presidente del Primo Municipio Sabrina Alfonsi, l’Assessora alla Mobilità Anna Vincenzoni, e i Presidenti dei Gruppi di Maggioranza Nathalie Naim, Sara Lilli, Matteo Costantini, Flavia De Gregorio e Roberto Morziello..

Clicca per leggere I° Municipio, mobilità, avviata la partecipazione sul progetto di isola ambientale a Monti su Iltabloid.

(Visited 5 times, 1 visits today)

Sull'autore

Vedi anche

I° Municipio, mobilità, avviata la partecipazione sul progetto di isola ambientale a Monti

“Sappiamo che il Campidoglio ha intenzione di attuare un progetto di isola ambientale che riguarda solo una parte del Rione Monti e che andrebbe a riproporre la pedonalizzazione di Via Urbana, modificando un intervento già definito ed attuato nel 2015.

Tutto ciò senza ascoltare i residenti e gli artigiani, con una proposta che esclude gran parte del Rione e non tiene conto delle ripercussioni sui flussi di mobilità al suo interno e per le zone limitrofe.

L’unico dato certo è uno stanziamento nel bilancio capitolino di Euro 700.00,00, somma importante per un Municipio che ha un budget complessivo per i lavori pubblici di 1.800.000,00 euro l’anno, e che potrebbe essere impiegato più utilmente in lavori di riqualificazione all’interno del Rione.

Sappiamo, per averlo appreso dai social network, di incontri che si sarebbero svolti tra il Presidente della Commissione Mobilità Capitolina e un gruppo ristretto di persone, per la presentazione di una proposta progettuale che non tiene minimamente conto del lavoro portato avanti in questi mesi dai residenti, dai commercianti e dagli artigiani del Rione e della posizione assunta negli anni dal Primo Municipio.

La nostra visone della città e l’approccio con il territorio sono diversi. E’ per questo che abbiamo deciso di dare inizio nei prossimi giorni ad un percorso di partecipazione per la realizzazione di un’isola ambientale a Monti che sia in linea con quanto previsto dal PGTU e che recepisca in modo serio le istanze formulate dai residenti e artigiani del Rione nel corso dei numerosi incontri pubblici che si sono susseguiti negli ultimi mesi, non ultima la richiesta di ripristinare i bus elettrici, altra promessa inevasa dal Campidoglio.

Per l’ennesima volta, infine,  chiediamo alla Giunta Capitolina una risposta alle nostre reiterate richieste di attuazione dei progetti già pronti da mesi che attendono solo di essere avviati: l’isola ambientale di Aventino – per la quale il Ministero dell’Ambiente ha già stanziato 120.000 Euro – e quella di Borgo, che il Primo Municipio ha condiviso con il Dipartimento Mobilità, Agenzia della Mobilità, Polizia Locale e Atac, il cui progetto e’ fermo alla firma da oltre una anno”.

Così in una nota la Presidente del Primo Municipio Sabrina Alfonsi, l’Assessora alla Mobilità Anna Vincenzoni, e i Presidenti dei Gruppi di Maggioranza Nathalie Naim, Sara Lilli, Matteo Costantini, Flavia De Gregorio e Roberto Morziello..

Clicca per leggere I° Municipio, mobilità, avviata la partecipazione sul progetto di isola ambientale a Monti su Iltabloid.

(Visited 1 times, 1 visits today)

Sull'autore

Vedi anche