MotoGp, Viñales: “Sento la pressione ma ho grandi motivazioni”

Maverick Viñales parte per il Sud America in cerca del secondo successo consecutivo in MotoGP™. Dopo la gara a Losail, dove il portacolori del team Movistar ha raggiunto il gradino più alto del podio alla fine di una prova non dominata, l’appuntamento a Termas de Rio Hondo potrà essergli utile per estendere il suo dominio sulla classe. Una vittoria sulla pista argentina lo porterebbe a cinquanta punti. La scorsa stagione il numero 25 Yamaha era in sella alla Suzuki e nel secondo appuntamento dell’anno sfiorò il successo per poi cadere dopo diciassette giri.

Maverick Viñales: “Dopo la gara emozionate in Qatar non vedo l’ora di tornare in sella alla mia M1 nel GP argentino. La sfida, difficile, sarà continuare con i buoni risultati perché la gara a Losail è stata solo la prima delle diciotto che ci aspettano. Sento un po’ di pressione perché il livello che ho tenuto fino ad ora è stato molto alto ma con questo anche le più forti motivazioni per far bene. Dobbiamo essere pazienti, lavorare passo dopo passo, gara dopo gara”.

Fonte: motogp.com

Clicca per leggere MotoGp, Viñales: “Sento la pressione ma ho grandi motivazioni” su Iltabloid.

(Visited 7 times, 1 visits today)

Sull'autore

Vedi anche